ZHOU ZHIWEI

The Silence, Il Silenzio
The Silence, Il Silenzio

Formazione

Nato a Shangai nel 1954, Zhou Zhiwei si dedica alla pittura dall’età di 9 anni. Allievo di due famosi pittori cinesi, Yu Yun-jie e Liu Kemin, ha completato gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Shangai.
Attratto dai tesori d’arte italiani lascia il suo paese d’origine per recarsi in Italia dedicandosi non soltanto a soddisfare la propria curiosità culturale, ma a verificare sistematicamente tutti quei luoghi e opere che giacevano nel suo repertorio di conoscenze.

Nata Lux
Nata Lux - Oil on Canvas - 100x70 cm, 2006.

Italia

In Italia ha perfezionato la sua tecnica pittorica a Roma principalmente presso lo studio di Riccardo Tommasi Ferroni, uno dei maestri del citazionismo contemporaneo.
Di conseguenza il suo realismo esce dai fondamenti della cultura a cui appartiene. Viaggiatore instancabile ha esplorato Asia, Africa e Europa introiettando visioni di spazi sterminati, di costumi, caratteri, e raccogliendo spunti e sollecitazioni pratiche e di espansione di sensibilità.
Dal 1980 risiede in Italia dove ha frequentato i grandi maestri contemporanei quali Pietro Annigoni, Giacomo Manzù e Gregorio Sciltian.
Continua a fare ricerca e studio delle opere dei grandi maestri nei maggiori musei europei. La sua vita è dunque un lungo peregrinare tra Oriente e Occidente.

Italia

In Italia ha perfezionato la sua tecnica pittorica a Roma principalmente presso lo studio di Riccardo Tommasi Ferroni, uno dei maestri del citazionismo contemporaneo.
Di conseguenza il suo realismo esce dai fondamenti della cultura a cui appartiene. Viaggiatore instancabile ha esplorato Asia, Africa e Europa introiettando visioni di spazi sterminati, di costumi, caratteri, e raccogliendo spunti e sollecitazioni pratiche e di espansione di sensibilità.
Dal 1980 risiede in Italia dove ha frequentato i grandi maestri contemporanei quali Pietro Annigoni, Giacomo Manzù e Gregorio Sciltian.
Continua a fare ricerca e studio delle opere dei grandi maestri nei maggiori musei europei. La sua vita è dunque un lungo peregrinare tra Oriente e Occidente.

Nata Lux
Nata Lux - Oil on Canvas - 100x70 cm, 2006.
The Night
The Night 2008 - oil on canvas - 120x100cm

OGGI

Lui si considera “ospite” di entrambi. Ama fondere i due mondi, il suo pensiero affonda le radici nel taoismo filosofico. Il Tao, che significa “via” è l’unità suprema in cui conciliano le opposizioni della vita; quello benefico,Yang e quello dissolvitore, Yin. Zhou Zhiwei ha tenuto numerose mostre personali in Europa e in Cina: a Milano, Roma, Vienna, Trieste, Firenze,Venezia, Padova, Shanghai, Pechino, Mongolia Interna, etc.
Oggi Zhou Zhiwei vive a Padova e alterna la sua attività in Europa e in Cina.